Live a Camera F

7 febbraio 2020

> 20:30

 

Seguirà il DJ set curato da Jordi Fresco & Ònibas.

Roberto Pianca

L'incontro sonoro con un musicista ticinese, il chitarrista Roberto Pianca, eccellente jazzista, che a volte si manifesta con un linguaggio diverso ma sempre profondamente sperimentale, che è quello della musica d'ambiente. Ed è proprio in questo linguaggio che ci incontrerà ed esprimerà se stesso durante questo concerto a Camera F. La musica ammaliante ci farà volare in un'atmosfera rarefatta, arricchita da effetti ipnotici ed eccezionalmente avvolgenti.

 

Nato nel 1984, il chitarrista e compositore Roberto Pianca ha studiato musica al Conservatorio di Amsterdam (NL). Ha suonato e lavorato con una varietà di artisti importanti, tra i quali Joey Baron, Russ Lossing, John O’Gallagher, Mark Ferber, Johannes Weidenmüller, Thomas Morgan, Sienna Dahlen, Franco Ambrosetti, Dado Moroni, Pietro Tonolo, Colin Stranahan, Jesse Van Ruller, Greg Ruggiero, e Savina Yannatou tra i molti altri. Oltre a esibirsi a livello internazionale con il suo gruppo (Rafael Schilt, Glenn Zaleski, Stefano Senni e Paul Amereller) e diversi altri progetti , è anche il co-leader di Third Reel, una collaborazione mutuale con il sassofonista Nicolas Masson e il batterista/pianista Emanuele Maniscalco (la band, con due dischi all'attivo, è stata inserita nel catalogo della prestigiosa e leggendaria etichetta discografica tedesca ECM Records nel 2013). Ha suonato in svariati clubs e festivals in Svizzera, Liechtenstein, Italia, Belgio, Francia, Germania, Danimarca, Paesi Bassi, Estonia, Portogallo, Spagna, Grecia, Stati Uniti e Canada. Festival come Willisau, Sciaffusa, Clusone, Heidelberg/Mannheim, Lisbona, Ginevra, Empoli, Brescia, Sile e altri. Appare su diversi dischi come sideman e ne ha pubblicato uno come leader (Sub Rosa - WideEar Records 2017).

Crediti fotografici

© Marika Brusorio

 

 

Camera F "Framing Freedom" - All rights reserved - Matteo Fieni © 2016-2020